Viaggiare a Bali, Indonesia

L’isola di Bali si trova all’equatore, è il motivo per cui il suo clima è completamente tropicale. Temperature di una stagione all’altra non variano molto, che è il motivo per cui, in Bali hanno temperature di circa 30 gradi tutto l’anno. Tuttavia, è importante notare che il clima Bali può variare dalla mattina alla sera, cioè mezzogiorno è quando le temperature raggiungono la cifra più alta, tuttavia notte goccia considerevolmente, motivo per cui, in alcune regioni di Bali di notte potrebbe essere necessario un maglione.

Inoltre, come spiegato altrove, Bali clima può variare notevolmente a seconda della regione, dal momento che le aree montane esistenza situati a notevoli altezze come Kintamani, dove la temperatura abituale è di solito circa 16 gradi.

E ‘anche importante notare che le stagioni non variano più dell’Europa, orari solari anche variare. Ecco perché, per cogliere il giorno a Bali la pena alzarsi presto, come il sole sorge alle 6 del mattino e lascia alle 6 del pomeriggio.

Il periodo migliore per viaggiare a Bali

Il periodo migliore dell’anno per viaggiare a Bali è durante la stagione secca, perché non solo andare per evitare le piogge, ma anche il clima di Bali non è così umido e vi permetterà di viaggiare più leggeri. La stagione secca coincide con l’estate europea, in quanto va da maggio a settembre.

In ogni caso, un viaggio a Bali durante la stagione delle piogge non è pazzo, dal momento che le piogge sono tempeste improvvise di solito durano solo poche ore. Tuttavia, lo fa aumentare le zanzare in questo periodo e se si viaggia con la bici o sono in mezzo alla strada e giù una tempesta può anche essere un po ‘complicato. Ecco perché se vi state chiedendo quando viaggiare a Bali, la risposta è sicuramente da maggio a settembre.